Il cantautore Roberto Casalino nasce ad Avellino il 9 giugno 1979 e trascorre la sua adolescenza a Latina, la sua "città adottiva". Si avvicina alla musica sin da piccolo, studia chitarra classica e compone la sua prima canzone all'età di 12 anni.

Nel 2002 prende parte al "Rosso Relativo Tour"  di TIZIANO FERRO in qualità di corista, esibendosi in Italia e in Europa per un intero anno.

Pubblica nel 2004 il suo primo singolo, "Così non vale" (Lead Records/ Venus) e il 22 maggio 2009 il suo primo album dal titolo "L'atmosfera nascosta" (Lead Records-NiSa/EMI), da cui vengono estratti tre singoli ("L'esatto opposto", "L'atmosfera", "Mi vuoi bene o mi vuoi male")

Negli anni Roberto Casalino si è imposto anche come autore di spicco con "Non ti scordar mai di me", "Stai fermo lì"(scritte a quattro mani con Tiziano Ferro) e "Novembre", brani di enorme successo radiofonico e di vendite interpretati da Giusy Ferreri e contenuti nell'album "Gaetana", certificato in Italia cinque volte disco di platino. Sempre per Giusy scrive "Hai scelto me", contenuto nell'album "Il mio universo".

Scrive brani per Alessandra Amoroso (tra cui il singolo "Sul ciglio senza far rumore"), Emma Marrone (tra cui i singoli "Con le nuvole","Cullami" e "Cercavo amore"), Annalisa Scarrone ( tra cui i singoli "Diamante Lei e Luce Lui", "Giorno per giorno" e "Senza riserva"), Guè Pequeno ("Ruggine e ossa"), Gemelli DiVersi ("Miss 'U much"), Virginio Simonelli, Moreno ("Ferire per amare" e "Oggi ti parlo così"), Francesco Renga ("L'amore altrove" feat.Alessandra Amoroso), Dear Jack (tra cui il singolo "La pioggia è uno stato d'animo"), Fedez (il singolo"Magnifico" feat.Francesca Michielin), Antonello Venditti (il singolo "L'ultimo giorno rubato"), J-Ax e Fedez (il singolo "Piccole cose" feat.Alessandra Amoroso), Syria, Iva Zanicchi.

Nel 2012 scrive a quattro mani con ELISA il brano "Distratto", portato al successo da Francesca Michielin (vincitrice di X FACTOR 5) e in vetta alle classifiche radiofoniche e di vendita. Sempre con Elisa scrive "Sola", singolo di lancio dell'album di Francesca Michielin "Riflessi di me".

Al Festival di Sanremo arriva in qualità di autore per ben SEI anni consecutivi: nel 2012 con il brano "Per sempre" interpretato da Nina Zilli; nel 2013 con il brano "L'essenziale" cantato da Marco Mengoni che, con questa canzone, si aggiudica la vittoria del Festival. Nel 2014 sono tre i brani al Festival: due per Giusy Ferreri ( "Ti porto a cena con me" e "L'amore possiede il bene" ) e uno per Francesco Renga ( "A un isolato da te" ). Nel 2015 con il brano "Oggi ti parlo così" interpretato da Moreno; nel 2016 con "Noi siamo infinito" scritta per Alessio Bernabei; nel 2017 con il brano "Fa talmente male" per Giusy Ferreri e "Nel mezzo di un applauso" per Alessio Bernabei.

Il 4 novembre 2014 viene pubblicato il suo secondo album dal titolo "E questo è quanto", che contiene 11 tracce e viene anticipato dal singolo "Torno io se torni tu" in radio dal 10 ottobre e di cui viene girato un videoclip. Venerdì 15 maggio viene stratto il secondo singolo "Ogni destino è originale", remixato per l'occasione in una versione deep house, di cui viene realizzato un elegante e suggestivo videoclip.

Si esibisce in tutta Italia, Inghilterra, Brasile, Albania. Partecipa al Tim Tour, Giffoni Film Festival, Telethon, 28°Torino GLBT Film Festival.

Dal 2010 è autore in esclusiva per la Universal Music Italia.